Uffici:
0372 442011

Biglietteria:
0372 29212

  •   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sanzioni amministrative

La Legge della Regione Lombardia n. 6/2012 del 04/04/2012 all'articolo 46 dispone che: "Gli utenti dei servizi di trasporto pubblico regionale e locale sono tenuti a munirsi di idoneo e valido titolo di viaggio, a conservarlo per la durata del percorso e sino alla fermata di discesa, nonchè ad esibirlo a richiesta del personale di vigilanza. L’inosservanza di tali obblighi comporta l’applicazione della sanzione amministrativa."
Clicca qui per i riferimenti normativi.

Il Regolamento Aziendale prevede che:

"Salendo a bordo del bus l’utente deve essere in possesso di idoneo e valido titolo di viaggio emesso dall’Azienda o di documentazione che attesti l’ammissione alla libera circolazione sugli autobus secondo la normativa vigente.
Il titolo di viaggio è personale e non è cedibile e va OBLITERATO durante la salita, MOSTRATO al conducente e CONSERVATO integro e riconoscibile per tutta la durata del percorso e sino alla fermata di discesa, nonché ESIBITO a richiesta del personale di vigilanza. Il documento di viaggio deve essere convalidato appena saliti a bordo. Gli abbonamenti, ad eccezione dell’abbonamento annuale, devono essere convalidati la prima volta in cui vengono utilizzati. Dopo la convalida, è necessario verificare l'esattezza della timbratura (data e orario) taglio sul titolo, e, in caso di errore, avvertire immediatamente il conducente del mezzo. In caso di accertamento effettuato dal nostro personale, il titolo di viaggio dovrà essere conservato dall’utente fino a 60 giorni dalla scadenza dello stesso e reso disponibile per le successive eventuali verifiche effettuate da parte di Km S.p.A."

In particolare:

BIGLIETTI ORDINARI DI CORSA SEMPLICE, i CARNET 10 VIAGGI

Questi titoli di viaggio prevedono la timbratura ad ogni viaggio.
La timbratura (obliterazione) deve essere effettuata contestualmente alla salita a bordo dell’autobus. In caso di malfunzionamento dell’obliteratrice l’utente deve avvisare il conducente che provvederà direttamente alla convalida del documento; per tale ragione l’utente deve accedere esclusivamente dalla porta adibita alla salita.
I titoli di viaggio devono essere integri e senza alcun tipo di contraffazione (cancellature, correzioni, tagli, ecc).

ABBONAMENTI SETTIMANALI, MENSILI, TRIMESTRALI

Questi titoli di viaggio prevedono la timbratura durante il primo viaggio del periodo di validità dell’abbonamento.
La timbratura (obliterazione) deve essere effettuata contestualmente alla salita a bordo dell’autobus. In caso di malfunzionamento dell’obliteratrice l’utente deve avvisare il conducente che provvederà direttamente all’annullamento del documento; per tale ragione l’utente deve accedere esclusivamente dalla porta adibita alla salita.
Gli abbonamenti sono ritenuti validi solo se correttamente compilati in ogni parte.
Gli abbonamenti devono sempre essere accompagnati dalla TESSERA DI RICONOSCIMENTO il cui numero va riportato sul titolo di viaggio a cura dell’abbonato.
I titoli di viaggio devono essere integri e senza alcun tipo di contraffazione (cancellature, correzioni, tagli, ecc).

ABBONAMENTI ANNUALI

Questi titoli di viaggio non prevedono alcuna timbratura.
Gli abbonamenti devono sempre essere accompagnati dalla TESSERA DI RICONOSCIMENTO il cui numero va riportato sul titolo di viaggio a cura dell’abbonato.
I titoli di viaggio devono essere integri e senza alcun tipo di contraffazione (cancellature, correzioni, tagli, ecc).

COME AVVENGONO I CONTROLLI?

Durante il servizio di trasporto il personale di KM S.p.A. preposto al controllo, munito di apposito documento di riconoscimento e qualificato a norma di legge come Pubblico Ufficiale, può esercitare le proprie funzioni di verifica, accertamento, contestazione ed eventuale applicazione della sanzione amministrativa come disciplinato dalla Legge 24/11/1981 n. 689 s.m.i. e secondo le disposizioni determinate dalla L.R. n. 6 del 04/04/2012 modificata ed integrata dalla L.R. n. 18 del 10/12/2013.

Gli utenti sono tenuti:

  • ad esibire il titolo di viaggio ad ogni controllo eseguito dal personale incaricato dall’Azienda;
  • a declinare le proprie generalità al personale di controllo; a tal proposito si informa che le false dichiarazioni della propria e dell’altrui identità saranno perseguite ai sensi dell’art. 496 del Codice Penale.

Si informa che le false dichiarazioni sull’identità, sullo stato o su altre qualità della propria o dell'altrui persona ad un pubblico ufficiale o a persona incaricata di un pubblico servizio, nell'esercizio delle funzioni o del servizio, è punito secondo quanto previsto dall’art. 496 del Codice Penale.

 

IMPORTI DELLE SANZIONI PER IRREGOLARITA’ DI VIAGGIO

L’importo della sanzione, previsto dalla L.R. n. 6 del 04/04/2012 modificata ed integrata dalla L.R. n. 18 del 10/12/2013, è di Euro 166,50.
La sanzione può essere pagata nelle seguenti forme ridotte:

  IMPORTO
Se pagata entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notifica € 66,50
Se pagata entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica € 51,50
Se pagata all’atto della contestazione ovvero entro 24 ore (*) € 35,00
Se pagata oltre 60 giorni dalla contestazione o dalla notifica € 166,50

 

(*) L’estensione del pagamento alle successive 24 ore è una ulteriore concessione prevista dall’azienda esercente.

Si evidenzia che l’articolo 46 della Legge RL 04.04.2012 n.6 prevede che in caso di reiterazione della violazione entro tre anni, la sanzione è raddoppiata; ne consegue che, se all’esito delle verifiche, risulta la recidività, al trasgressore sarà notificato l’importo previsto ai sensi e per gli effetti di quanto precede.

 

DIMENTICANZA ABBONAMENTI e/o DIMENTICANZA TESSERA DI RICONOSCIMENTO

Qualora un utente sia sprovvisto del proprio abbonamento in corso di validità all’atto dell’accertamento, per ottenere l’archiviazione della sanzione, il medesimo deve recarsi presso gli uffici di KM S.p.A. entro cinque giorni dalla data della sanzione, munito dell’abbonamento e della relativa tessera di riconoscimento in originale. L’archiviazione della sanzione, previa verifica della regolarità della documentazione presentata, sarà subordinata al pagamento di € 15,00 quale contributo delle spese amministrative (in caso di abbonamento annuale non è richiesto alcun contributo).

MODALITA’ DI PAGAMENTO DELLA SANZIONE

Il pagamento della sanzione può essere effettuato con le seguenti modalità:

      • presso gli uffici di KM S.p.A. a Cremona in via Postumia n. 102, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00;
      • tramite bollettino postale c/c n. 76455419 indicando nella causale il numero e la data del verbale;
      • tramite bonifico bancario IBAN IT63C0569611400000003093X24 intestato alla Banca Popolare di Sondrio agenzia di Cremona, indicando nella causale il numero e la data del verbale.

In caso di mancato pagamento si avvisa che, trascorsi 60 giorni dalla notifica del verbale, la sanzione verrà iscritta a ruolo e trasmessa ad Equitalia per la riscossione, in ottemperanza all’art. 18 c. 1 bis del D.L. 24/06/2016 n. 113 (GU n. 146 del 24/06/2016).

SCRITTI DIFENSIVI

Avverso la sanzione amministrativa è possibile presentare scritti difensivi e documentati, come previsto dall'art. 18, L. 689/1981, entro 30 giorni dalla data della contestazione o notificazione della violazione, indirizzandoli a:

KM S.p.A.
Direttore di Esercizio
via Postumia n. 102
26100 Cremona
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non verranno accettati ricorsi presentati con modalità differenti.

Per tutto quanto qui non espressamente riportato, si rimanda alle Condizioni Generali di viaggio, alla Carta della mobilità, alle Leggi ed ai Regolamenti vigenti.

Per ulteriori informazioni contattare:

KM S.p.a.
Ufficio Contravvenzioni
Orari di apertura: dal lun al ven 09.00/12.30 - 14.00/16.00
Tel. 0372 4420330372 442011
Numero Verde 800 070 166
Fax 0372 442012
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Certificazioni di qualità

Certificazioni di Qualità

Contatti

KM S.p.A.
Via Postumia 102
26100 Cremona Italy

Centralino
tel. 0372 442011
fax 0372 442012
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

kmspa.it utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Clicca su OK per acconsentire all’impiego dei cookie e continuare la navigazione. Leggi l'informativa completa

OK