Uffici:
0372 442011

Biglietteria:
0372 29212

  •   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condizioni generali di viaggio

Con questo "regolamento di viaggio" KM vuole comunicare le principali norme aziendali che riguardano l'utilizzo del mezzo pubblico; in questo modo intende agevolare l'accesso al servizio, favorire la civile convivenza fra i passeggeri, la collaborazione fra cittadini e personale viaggiante, e la sicurezza del viaggio.

DOCUMENTI DI VIAGGIO

Salendo a bordo del bus l’utente deve essere in possesso di idoneo e valido titolo di viaggio emesso dall’Azienda o di documentazione che attesti l’ammissione alla libera circolazione sugli autobus secondo la normativa vigente.

Il titolo di viaggio è personale e non è cedibile e va OBLITERATO durante la salita, MOSTRATO AL CONDUCENTE e CONSERVATO integro e riconoscibile per tutta la durata del percorso e sino alla fermata di discesa, nonché ESIBITO a richiesta del personale di vigilanza. Gli abbonamenti, ad eccezione dell’abbonamento annuale, devono essere convalidati la prima volta in cui vengono utilizzati. Tutti gli abbonamenti devono sempre essere accompagnati dalla tessera di riconoscimento in corso di validità, il cui numero va riportato sull’abbonamento a cura dell’abbonato. Dopo la convalida, è necessario verificare l'esattezza della timbratura, e, in caso di errore, avvertire immediatamente il conducente del mezzo. In caso di accertamento, effettuato dal nostro personale, i titoli di viaggio dovranno essere conservati dall’utente e resi disponibili alle successive verifiche richieste dall’azienda, fino a 60 giorni dalla scadenza del titolo stesso.

SANZIONI

I passeggeri sprovvisti di regolare titolo di viaggio, con titolo di viaggio non valido o contraffatto, senza tessera di riconoscimento o con tessera di riconoscimento scaduta o che commettano comunque evasioni tariffarie e/o irregolarità di viaggio, sono soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa prevista dalla Legge Regionale Lombardia n. 6 del 04/04/2012 e successive modifiche e integrazioni. I passeggeri sono tenuti ad esibire il titolo di viaggio ad ogni controllo eseguito dal personale incaricato dall’Azienda.

Tale personale, munito di apposito documento di riconoscimento, è qualificato a norma di legge come Pubblico Ufficiale ed esercita le proprie funzioni di verifica, accertamento e contestazione delle infrazioni ai sensi della normativa nazionale e regionale vigente. In caso di riscontrata violazione gli utenti devono declinare le proprie generalità al personale di controllo. Le false dichiarazioni della propria e dell’altrui identità saranno perseguite ai sensi dell’art. 496 del Codice Penale.

MODALITA’ DI PAGAMENTO DELLE SANZIONI

Ai sensi dell’art. 1bis della Legge Regione Lombardia n. 6/2012 modificata dalla L.R. n. 18/2013, è ammesso il pagamento in misura ridotta. Le sanzioni immediatamente notificate a bordo del bus potranno essere pagate direttamente al personale verificatore corrispondendo la somma prevista dalla normativa in vigore. Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità: in contanti presso gli uffici di KM S.p.A. a Cremona in via Postumia n. 102; tramite bollettino postale c/c n. 76455419 indicando nella causale il numero e la data del verbale; tramite bonifico bancario IBAN IT63C0569611400000003093X24 intestato alla Banca Popolare di Sondrio agenzia di Cremona, indicando nella causale il numero e la data del verbale. In caso di dimenticanza dell’abbonamento la sanzione potrà essere annullata da parte di KM S.p.A. se l’utente dimostrerà, entro 5 (cinque) giorni dalla data della sanzione, il possesso di un abbonamento in corso di validità al momento della sanzione. Per tale sanzione saranno dovute le sole spese di procedimento.

SALITA E DISCESA DALL’AUTOBUS

La salita e la discesa dagli autobus deve avvenire esclusivamente in corrispondenza delle fermate autorizzate poste lungo i percorsi delle linee. Per quanto riguarda la salita, l’autista deve sempre fermarsi laddove in fermata siano presenti utenti in attesa e che manifestino l’intenzione di salire a bordo del mezzo. I passeggeri in salita sono tenuti a servirsi delle porte di entrata anteriori come indicato dalla segnaletica. Non è possibile salire fuori fermata e quando la vettura è in movimento; inoltre, alla fermata, non è consentito avvicinarsi all’autobus prima che questo sia fermo e con la porta di salita completamente aperta. Per quanto riguarda la discesa, l’utente deve segnalare per tempo la volontà di scendere, utilizzando gli appositi segnali acustici/luminosi di fermata. Utilizzare per la discesa le porte posteriori e/o quelle contrassegnate con l’apposita simbologia.

LA SICUREZZA IN VIAGGIO

Gli autobus sono omologati per il trasporto di un determinato numero di persone, di cui una parte con posti a sedere ed una parte con posti in piedi. I passeggeri devono occupare sempre tutti i posti a sedere fino a che ve ne sia la disponibilità e rimanere seduti per tutta la durata del viaggio fino a che l’autobus non si sia fermato. Il trasporto in piedi è ammesso, per il numero massimo consentito e stabilito dalla carta di circolazione, solo per tratti durante i quali a bordo non vi sia disponibilità di posti a sedere. In tal caso il viaggiatore deve sorreggersi utilizzando le apposite maniglie o i sostegni previsti. Sui mezzi aziendali i passeggeri sono tenuti a mantenere un comportamento corretto ed educato, agevolando durante il viaggio le persone anziane e disabili e rispettando le disposizioni relative ai posti a loro riservati.

E’ fatto divieto ai passeggeri di fumare (Legge 584/75 e successive modifiche), trasportare sostanze e/o oggetti nocivi e pericolosi, maleodoranti e/o infiammabili, accedere al mezzo in stato di ubriachezza o in condizioni che offendano la decenza o disturbo agli altri passeggeri, occupare più di un posto a sedere e/o ingombrare le zone di salita e discesa senza motivo, esercitare attività pubblicitaria, commerciale, di questua e di raccolta fondi, insudiciare, guastare e/o manomettere parti o apparecchiature delle vetture, fare uso senza necessità del segnale di richiesta di fermata o del comando d’emergenza d’apertura delle porte, gettare rifiuti e oggetti per terra e dai finestrini. I passeggeri sono tenuti ad adottare, nei confronti dei conducenti, comportamenti di rispetto e collaborazione, per favorirli nello svolgimento del servizio. E' possibile rivolgersi al conducente per informazioni, senza però distrarlo dalle funzioni di guida, in modo da garantire la sicurezza di tutti i passeggeri. I conducenti appuntano bene in vista il tesserino di riconoscimento, e forniscono la propria matricola personale qualora sia richiesta: in questo modo viene garantita la riconoscibilità e la rintracciabilità del personale durante il viaggio. In caso di inosservanza di quanto esposto il personale di KM S.p.A. può chiedere al passeggero di scendere, senza diritto ad alcun rimborso e, in caso di resistenza, può essere richiesto l’intervento della Forza Pubblica. L’azienda declina ogni responsabilità caso di incidenti subiti dai passeggeri che non si siano attenuti alle suddette prescrizioni.

BAMBINI

Ogni viaggiatore munito di documento di viaggio ha la facoltà di far viaggiare gratuitamente un solo bambino d’altezza non superiore al metro. Quando un viaggiatore ha con sé più bambini inferiori al metro d’altezza, oltre al documento di viaggio per sé deve necessariamente acquistare un biglietto ogni due bambini.

I bambini non paganti non hanno diritto a occupare posti a sedere e devono essere tenuti in grembo. E’ consentito trasportare gratuitamente passeggini e carrozzine per bambini, purché ripiegati, in modo da non recare danno agli altri passeggeri e/o al conducente.

ANIMALI DOMESTICI

Ogni viaggiatore in possesso del documento di viaggio può portare con sé un animale domestico di piccola taglia al quale sia stato applicato un congegno atto a renderlo inoffensivo (museruola, guinzaglio o trasporto in apposito contenitore). Il trasporto di animali al seguito comporta l’acquisto e la convalida di un documento di viaggio. E’ cura dell’accompagnatore evitare che l’animale salga sui sedili, insudici o deteriori la vettura o rechi danni ai passeggeri. Ove ciò succeda, l’accompagnatore è tenuto al risarcimento degli eventuali danni. I cani guida per non vedenti sono ammessi gratuitamente, a meno che il non vedente sia assistito da accompagnatore con viaggio gratuito.

BAGAGLI

Ogni viaggiatore può trasportare gratuitamente un solo bagaglio, purché le dimensioni non siano superiori a cm 50x30x25. Per quelli che eccedono le dimensioni suddette e per ogni ulteriore bagaglio, dovrà essere acquistato il relativo biglietto alla tariffa in vigore. L’Azienda risponde della perdita e delle avarie al bagaglio dei passeggeri se determinate da cause ad essa imputabili, e comunque non oltre i limiti previsti dalle leggi in vigore. L’Azienda si riserva di rivalersi sul passeggero per eventuali danni causati dalla natura del suo bagaglio.

ORARI E COINCIDENZE

Gli orari di passaggio, esposti al pubblico possono subire variazioni anche durante il loro periodo di validità, in funzione del traffico, casi fortuiti o cause di forza maggiore. L’Azienda declina ogni responsabilità per le conseguenze derivanti da ritardi, perdute coincidenze, scioperi e, in genere, per qualsiasi evento che discenda da cause non dipendenti dalla propria organizzazione.

NORME FINALI

Nel caso di controversie circa lo svolgimento del servizio e sulla interpretazione delle norme suddette si invitano i signori passeggeri ad evitare qualsiasi discussione con il personale e a far pervenire le proprie segnalazioni a KM S.p.A., via Postumia n. 102 – 26100 Cremona (numero verde 800 070 166 - tel. 0372 442011 – fax 0372 442012 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.kmspa.it).

Certificazioni di qualità

Certificazioni di Qualità

Contatti

KM S.p.A.
Via Postumia 102
26100 Cremona Italy

Centralino
tel. 0372 442011
fax 0372 442012
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

kmspa.it utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Clicca su OK per acconsentire all’impiego dei cookie e continuare la navigazione. Leggi l'informativa completa

OK